Racconti degli amici di Nextdoor

Un torneo di beach volley unisce tantissimi quartieri di Milano!

Scritto da AmedeoGalano

Oggi raccontiamo la storia di Simone Sirgiovanni, membro Nextdoor e co-organizzatore di un torneo di beach volley per vicini milanesi il 15 Dicembre. Un residente di Via Amedeo Largo Murani, Simone, che ha 34 anni e lavora come art director a Milano, ha sfruttato di Nextdoor per progettare la sua prima partita di beach volley di quartiere. La prima partita è stato un grande successo, e in pochissimo tempo il suo semplice desiderio di condividere la sua passione per il volley si è trasformato rapidamente in un torneo settimanale con più di venti giocatori.


Ecco cosa Simone mi racconta a proposito della sua bellissima iniziativa, attraverso uno scambio di battute con l’Head of Community Italia di Nextdoor Amedeo Galano:

AG: Ciao Simone! Grazie di essere qui con noi. Ci puoi raccontare un po su di te? Chi sei?

SS: Molto volentieri! Sono un vecchio millennial di 34enne, con uno spiccato animo digitale e una curiosità compulsiva. Lavoro come art director per il magazine intitolato The Good Life e tengo corsi di fotoritocco in quanto docente di Photoshop certificato Adobe. Amo quasi tutti gli sport e sono affascinato da qualsiasi forma di connessione, motivo che mi ha spinto ad installare Nextdoor nel mio già affollatissimo smartphone.

AG: Ho sentito dire che sei un grande giocatore di pallavolo!

SS:  In realtà non sono assolutamente un fenomeno, anzi, nella mia vita ho giocato a beach volley forse un paio di volte prima di farlo tramite Nextdoor. Devo ringraziare quella che ora è la mia socia, Rosalba che è stata lei la prima a postare la prima proposta di partita. Io mi sono proposto come co-organizzatore e adesso collaboriamo in questa meravigliosa iniziativa. Il bello è proprio questo, giochiamo con uno spirito competitivo orientato al puro divertimento e miglioriamo tutti insieme, partita dopo partita. Con i piedi nudi nella sabbia poi è tutto più facile!

AG: Cos’è per te Nextdoor?

SS: Nextdoor per me è stato un potentissimo aggregatore. Lavora su due importanti canali che sono da un lato il bisogno di socializzare, e dall’altro quello di conoscere il proprio habitat. È la forma più funzionale di social network che si possa avere. Basta farne buon uso!


Ti interessa iscrivere la squadra del tuo quartiere al torneo di Milano? Scrivici!

Il torneo si terrà il 15 Dicembre alle ore 14.00, al Centro Sportivo Marconi di via Per Mirazzano, 1 Segrate (Milano Est)

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This