Nextdoor ha un nuovo look, e si ispira proprio a te!

Qual è il gesto più piccolo e gentile che un vicino ha compiuto di recente nei tuoi confronti?

Se c’è qualcosa che abbiamo imparato negli anni di vicinato a Nextdoor è che i quartieri si costruiscono su piccole, semplici buone azioni. Il fruttivendolo che ti saluta chiamandoti per nome ogni mattina, lo sconosciuto che ti cede il posto in fila in farmacia, la vicina che fa un cenno di saluto dall’altra parte della strada.

Abbiamo avuto modo di riscoprire il potere del vicinato connettendoci al nostro quartiere – specialmente in tempi senza precedenti come questo. Ci siamo commossi vedendo il cambiamento che inizia dal più piccolo gesto di buon vicinato.

Sono questi i motivi per cui abbiamo proclamato settembre come il Mese del Vicino. È tempo di celebrare i vicini che si riuniscono insieme, nei modi più piccoli come nei più grandi, e coloro che hanno affrontato cambiamenti difficilissimi nel corso di quest’anno. Ecco perché abbiamo scelto di dare a Nextdoor un aspetto tutto nuovo, che ci ricorda quanto un semplice “ciao” può essere potente nelle nostre vite.

Il nostro nuovo logo è ispirato a voii nostri vicini. Il nostro rinnovamento riflette le azioni e i gesti che vediamo ogni giorno nei nostri quartieri, dove tutto inizia con un semplice “ciao”. Il saluto è un gesto universale di vicinanza e connessione. Salutarsi significa costruire e far crescere una relazione. Un saluto tira l’altro. E un altro. Il “ciao” di Nextdoor è un gesto di benvenuto affettuoso rivolto a tutti, un promemoria per ricordarci che quando ci mettiamo in contatto con chi è vicino, le possibilità sono infinite.

Lasciateci raccontare alcune delle storie di vicinato che hanno ispirato questo nostro cambiamento.

  • Il vicino di Madrid, in Spagna, che ha creato un gruppo Nextdoor per coloro che hanno vissuto la quarantena in solitudine, e che ha trovato immediatamente altre 227 anime gentili che gli hanno tenuto compagnia virtualmente sostenendosi a vicenda.
  • Il proprietario di un supermercato in California che ha visto una moltitudine di volontari locali accorrere per aiutarlo a gestire la distanza sociale, al fine di mantenere aperto il suo negozio durante la pandemia.
  • Una donna inglese che si è offerta di preparare dei pranzi e cene fatte in casa per i vicini in difficoltà, e che si è ritrovata a preparare 150 cene a settimana per aiutare le persone attorno a lei.

Ci piacerebbe ascoltare altri di questi semplici e meravigliosi gesti di cui tu e i tuoi vicini vi siete resi protagonisti, giocando un ruolo chiave nel quartiere. Inviaci qui la storia di uno dei tuoi vicini che ti ha ispirato particolarmente. Noi condivideremo alcune delle più belle e le premieremo in occasione del nostro secondo anniversario, a fine Settembre!

Non vediamo l’ora di saperne di più su come tu e i tuoi vicini state trovando nuovi modi per riunirvi insieme aiutandovi a vicenda. Grazie per rendere migliore il tuo quartiere, giorno dopo giorno.


Per connetterti a Nextdoor, iscriviti a https://it.nextdoor.com/

Per saperne di più segui @Nextdoor su Twitter, Instagram, e Facebook

Mostra i commenti

Unisciti alla discussione

6 risposte a “Nextdoor ha un nuovo look, e si ispira proprio a te!”

  1. Paola dice:

    Ciao a tutti mi sono iscritta da un po’ ma sinceramente non riesco ad orientarmi nel sito.
    Vedo tante pubblicità poi leggo tante storie di buon vicinato così lontane dalla mia esperienza negativa da quando mi sono trasferita a Colle degli Abeti. Mi piace il vostro nuovo logo e vorrei vivere anch’io tanti ciao da condividere. Paola

    1. AmedeoGalano dice:

      Ciao Paola, grazie del messaggio, se hai dei dubbi per favore scrivi a aiuto@nextdoor.com, saremo ben felici di spiegarti come orientarti nel sito. A presto.

  2. Maria dice:

    BUONGIORNO e buona giornata a tutti voi!!

  3. Paolina dice:

    .

  4. Matteo dice:

    Buonasera lavoro in un’azienda idraulica con negozio in via Aselli 27 Città Studi e con altro negozio in via Mantegazza 33 Zona Villa Pizzone .Siamo stati sempre operativi in ttto il periodo.Covid.Il resto lo lascio raccontare a chi ci conosce.E posso dire che un semplice ciao,un sorriso può farci stare bene soprattutto in questo periodo nn dimenticando il periodo che stiamo tutt’ora passando.Un grazie per lo spazio dedicato.Ciao ciao. Una buona serata

  5. Ambra dice:

    Ciao a tutti. Ho scoperto che uno dei miei sogni era già operativo con questa chat😃 da sempre immaginavo un vicinato “ vicino” e che condividesse le azioni quotidiane e con il quale condividere le mie competenze e crescere insieme. Mi occupo di sport benessere e formazione , tutte cose che devono essere utilizzate da più persone possibili e se si parte dai nostri vicini è ancora più bello. Un sorriso non costa nulla ma apre il cuore. A presto Ambra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *