La storia di Chiara: un aperitivo di quartiere organizzato con un gruppo Nextdoor!

Bicchieri Di Vino Per Brindisi Tra Vicini Nextdoor

Ciao vicini! Oggi vogliamo raccontarvi di un altro evento organizzato per La mia porta è aperta e vogliamo farlo con le parole di Chiara. Ambasciatrice di Milano a Porta Venezia, Chiara ha organizzato un aperitivo di quartiere che ha riunito 20 persone in un’aggregazione senza limiti d’età! Chiara ha creduto fin da subito nel movimento, tanto da voler dar vita a qualcosa di speciale che non si concludesse in un solo incontro. E noi siamo talmente contenti della vostra partecipazione da voler continuare la nostra campagna per tutto il 2020!

“Tutti noi sappiamo cosa significhi vivere in una grande città – racconta Chiara – Siamo sempre di corsa e abbiamo vite così frenetiche da non avere abbastanza tempo per costruire rapporti sociali, tanto da non aprire la nostra porta neanche a chi è così vicino, perché ci sembra troppo lontano.”

Vicini Nextdoor Seduti A Un Tavolo Per Aperitivo

Chiara è una vera esperta di Nextdoor. Sulla piattaforma ha già creato un gruppo per condividere una delle attività a lei più care: un Club del Libro che riunisce i vicini con la sua stessa passione. Dal quell’esperienza Chiara ha promosso un secondo gruppo dal nome La mia porta di Nextdoor, che finora riunisce ben 25 vicini con la stessa voglia di conoscersi e stare insieme senza alcun limite di età.

Dal club del trekking, alle mostre d’arte, fino allo scambio di consigli utili: con un gruppo Nextdoor si può dar vita a questo e molto altro! Avete mai pensato di crearne uno anche voi?

Un aperitivo tra vicini senza limiti d’età

Chiara ha organizzato il suo ultimo evento lo scorso 13 gennaio. In 20 si sono riuniti a Milano nel quartiere Porta Venezia per partecipare a un aperitivo, che però è stata solo una scusa: il motivo principale era la voglia di stare insieme senza alcun limite di età! Il vero scopo dell’evento era avviare un gruppo di vicini con la stessa voglia di riunirsi per partecipare a tanti eventi comuni.

Vicini Nextdoor Parlano Durante Aperitivo Di Quartiere

“Volete sapere come ho organizzato questo evento senza limiti di età? La prima cosa – ci racconta Chiara – è stata invitare le persone sull’app e inserirle nel gruppo se rispondevano positivamente. Ho scelto un gruppo perché è il modo più veloce di organizzare qualcosa, con l’obiettivo di non fermarci qui. Da questo primo incontro abbiamo già deciso di rivederci per dar vita a tantissime nuove attività tra vicini!”

Hai mai pensato di organizzare un evento Nextdoor? Lascia un commento per raccontare la tua esperienza!

…Il primo incontro di una lunga serie!

“Se mi chiedi perché ho voluto partecipare a La mia porta è aperta – continua Chiara – ti rispondo che per me interagire con i miei vicini significa creare nuove sinergie. Grazie a questo ultimo evento ho avuto la possibilità di conoscere 4 persone nuove che abitano a pochi passi da casa mia e anche nel mio stesso palazzo! Una delle cose più belle di questo aperitivo è stata l’internazionalità: hanno preso parte all’iniziativa una signora moldava e una canadese, entrambe desiderose di stringere nuove amicizie a Milano”.

Vicini Nextdoor Brindano Con Spritz Durante Aperitivo

“Siamo stati tutti davvero contenti di riunirci quel giorno e abbiamo già deciso di rivederci. Oltre al mio Club del Libro, stiamo organizzando un Club del Trekking domenicale, per scoprire meglio la natura che ci circonda . Abbiamo scoperto di avere tante passioni in comune tra cui l’arte, gli eventi mondani e lo sport. E allora ci siamo detti: perché non andare tutti insieme?

“Ma uno dei momenti più belli ce l’ha regalato Antonio: nessuno sapeva che fosse il suo compleanno, ma tutti siamo stati così contenti di festeggiare e contribuire nel nostro piccolo a rendere unico questo giorno così importante per lui. Questo evento è stato davvero speciale!”.

Vuoi organizzare qualcosa di simile? Contatta il nostro Centro Assistenza se non sai come fare, oppure lascia un commento!

Mostra i commenti

Unisciti alla discussione

Una risposta a “La storia di Chiara: un aperitivo di quartiere organizzato con un gruppo Nextdoor!”

  1. Giovanni dice:

    Bellissima idea ..
    complimenti Chiara !

    Gipvanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.