Nextdoor si sta impegnando attivamente nel supportare il commercio locale del tuo quartiere

Vicolo Italiano Con Negozi Di Nuovo Aperti

Cari vicini, durante questa quarantena ci siamo chiesti tante volte come dare il nostro contributo alla ripartenza della vita di quartiere. Per farlo, ci siamo lasciati ispirare dalle vostre richieste. Abbiamo visto voi vicini scrivere tantissimi messaggi di supporto per le attività commerciali locali. Dunque, abbiamo pensato di dar loro uno strumento in più, permettendogli di iscriversi come Pagina Aziendale su Nextdoor.

Dunque da ora in poi, le attività commerciali e i lavoratori autonomi del quartiere possono far sapere ai vicini se forniscono servizi come la consegna a domicilio o l’asporto, oppure attivare delle Gift Card grazie alle quali sostenere i negozi anche a distanza. Tuttavia, la novità più grande è quella poter pubblicare dei messaggi nel quartiere direttamente dalla Pagina Aziendale, in modo da aprire un dialogo diretto tra commercianti e comunità locale.

Perchè i Post Aziendali sono importanti per il tuo quartiere?

Quello che vorremmo vedere nel tuo quartiere è un dialogo amichevole, quello che accade quando vai dal pescivendolo, dall’idraulico, o dal negozio di animali vicino casa. Infatti a nessuno piace leggere pubblicità fine a se stessa, ma a tutti piace far due chiacchiere col proprio commerciante preferito del quartiere.

Dunque, non aver paura di commentare quando vedi un post, è il modo migliore per supportare il commercio del tuo quartiere e aiutarlo a ripartire!

In questi giorni abbiamo collezionato per voi gli esempi più belli tra quelli che ci sono stati segnalati dai vicini da tutta Italia.

“The GRILL Missori ha attivato uno sconto dedicato a voi con il coupon VICINI: 5 euro di sconto per ordini superiori a 20 euro dal nostro sito www.thegrillmilano.com e la consegna sempre GRATUITA. Siamo attivi a pranzo dalle 12 alle 14 dal lunedì al sabato (per ordini inviati entro le ore 21 della sera prima) e a cena sempre lunedì/sabato con ordinazioni aperte dalle 19 alle 22”. Omar, Grill Missori di Milano

“Ti senti confuso dai consigli nutrizionali contrastanti che trovi in giro? Se vuoi fare chiarezza, questa settimana io, psicologa CBT, e Susan Tommasini, nutrizionista Bsc (Hons), sosteniamo il tuo benessere con suggerimenti che possono aiutarti a pianificare e seguire una dieta sana divertendoti! L’incontro è gratuito e si terrà su Cisco Webex alle ore 18.00 di giovedì 30 aprile. Prenota il tuo posto scrivendo a…”. – Jessica Montana, Studio di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale a Milano.

Perché questi Post Aziendali funzionano?

Perché questi sono post che funzionano? Si tratta di Post Aziendali che comunicano informazioni utili ai vicini del quartiere, in cui viene spiegato in modo chiaro il vantaggio di partecipare all’iniziativa, oppure i servizi dedicati ai clienti per la riapertura dell’attività.

Sarai finalmente in grado di interagire su Nextdoor con le tue attività commerciali preferite, e aiutarle a ripartire!

Non serve scrivere post lunghi, oppure contenuti troppo promozionali: quando si comunica in un Post Aziendale è importante lasciare i recapiti di riferimento, specificare gli orari di apertura, comunicare quali servizi sono stati attivati per i clienti ed essere quanto più specifici possibile. Per saperne di più sui Post Aziendali, leggete questa piccola guida.

Cosa pensano i commercianti sui Post Aziendali?

Abbiamo chiesto ai titolari di queste attività di raccontarci la loro opinione sui Post Aziendali, entusiasti della nuova opportunità.

“In un mondo dove i contatti interpersonali si riducono ogni giorno, scoprire di avere qualcuno vicino a te e magari nel tuo quartiere pronto ad aiutarti, permette di tornare ad avere fiducia negli essere umani. Noi vogliamo averne.” Omar Crudeli – Ristorante Grill Missori di Milano.

“Mi piace molto il concetto su cui si basa l’idea di Nextdoor. Credo che l’importanza di sentirsi parte di una comunità e l’opportunità di dare il proprio contributo ci permette di non sentirci isolati nel proprio mondo bensì persone capaci di costruire relazioni di senso in una grande città come Milano.”Jessica Montana, psicologa nello Studio di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale di Milano.

Come fai a utilizzare i Post Aziendali?

È necessario prima richiedere e poi verificare la propria Pagina Aziendale. Tutte le attività commerciali che hanno scelto di aprire la loro vetrina su Nextdoor prima di fine marzo 2020 hanno automaticamente questa funzione, mentre per i liberi professionisti, i lavoratori autonomi e i negozi che hanno aperto una Pagina Aziendale da aprile 2020, è necessaria la verifica manuale del nostro Centro Assistenza.

Perché non aiutare i business o i lavoratori autonomi non ancora su Nextdoor spargendo la voce su queste iniziative?

Lascia un commento e affrettati ad avvisare le tua attività commerciali di quartiere preferite che ti piacerebbe trovare su Nextdoor!

Mostra i commenti

Unisciti alla discussione

Una risposta a “Nextdoor si sta impegnando attivamente nel supportare il commercio locale del tuo quartiere”

  1. Vittorio dice:

    FASE 2 Il COMITATO CONDIVISO è l’organo di controllo e gestione dell’applicazione delle direttive aziendali e legislative. Introdotto dal protocollo condiviso del 14.03 è confermato da quello del 24.04 è l’organo più importante per la ripresa in sicurezza dell’azienda. E lo dimostra il fatto che in tutte le check list di controllo individuate dalle diverse ATS e dalle Direzioni territoriali del lavoro la prima domanda è proprio se in azienda è stato costituito il predetto Comitato. Si consiglia un Comitato agile, formato da un numero di persone non eccessivo in maniera da lavorare sul serio. Di esso dovranno far parte L’RLS (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza eletto dai lavoratori) il Datore di lavoro o un suo rappresentante, il medico competente, ove nominato, e l’Rspp. Il Comitato si riunisce periodicamente e deve verificare l’attuazioni della normativa sia legislativa che aziendale per cui controlli sui DPI, sul rispetto del distanziamento, sulle scorte di mascherine e guanti monouso, sull’utilizzo di adeguata cartellonistica di sicurezza, su eventuali criticità e sulle loro risoluzioni. Il Comitato darà evidenza della sua istituzione, delle sue riunioni periodiche e dei suoi sopralluoghi con la redazione di un verbale.

Rispondi a Vittorio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *